Uva fogarina

Description

Description

Una nota e celebre canzone del folclore italiano ha reso famoso un vitigno del ‘700 sin dai primi decenni del secolo scorso; ma fu anche un vitigno che nello stesso tempo rese florida l’economia agricola, principale attività di tutta la zona rivierasca del Po. La coltivazione dell’uva e in particolare la Fogarina era diventata la principale risorsa delle zone asciutte e pure sabbiose della golena perchè resistente alla siccità e con maturazione in periodo autunnale e quindi piovoso. La piazza di Gualtieri diventava un luogo di ritrovo importante durante la Fiera di Ottobre (3ª domenica), infatti i produttori di uva Fogarina della zona si incontravano e cominciavano le trattative con mediatori e commercianti sino a stabilirne il prezzo, prima di iniziare la vendemmia, tale prezzo era valido per tutta la provincia e zone limitrofe. Nel decennio 1920-1930 si raggiunse la massima produzione di uva Fogarina: 50–60 mila quintali che resero necessario costruire una Cantina Sociale: “Al Cantinon”.
Molta produzione veniva inviata a mezzo ferrovia in varie zone del paese: Piemonte, Romagna, Puglia e Sicilia.
Nell’Archivio storico del Comune esiste una ricca documentazione sull’uva Fogarina che parte dalla prima metà
dell’800 sino agli anni ‘40 del secolo scorso. Destano interesse le Ordinanze dei Sindaci di quell’epoca comunicate con manifesti murali che invitavano i produttori di uva Fogarina “a prendere accordi con il capo stazione per richiedere con almeno 5 giorni di anticipo la data di consegna dell’uva da spedire onde evitare di essere respinti e creare disordini.” La produzione di uva Fogarina rappresentava l’80% delle uve prodotte nel nostro Comune e nella zona, la seconda in provincia per quantità complessiva dopo l’Ancellotta.
Grazie alla solerzia della Cantina Sociale di Gualtieri e di alcuni giovani viticultori, con il Consorzio per la Tutela dei Vini reggiani e la Regione Emilia Romagna nel 2004 è partito un progetto di recupero del vitigno che è approdato nel febbraio 2007 all’iscrizione nel Registro nazionale di varietà di vite “Sezione vitigni ed uve da vino”; la stessa cosa è avvenuta nel mese di settembre 2007 da parte della Regione Emilia- Romagna.
L’Amministrazione comunale ha visto sino dal sorgere con favore questo progetto di recupero dell’uva Fogarina, tanto che ha sottoscritto una convenzione per il triennio 2009-2011 con la Cantina Sociale impegnandosi con un contributo annuale di 4.000 euro per sostenere il prezzo dell’uva Fogarina, e da ripartire agli agricoltori sperimentatori e proprietari di terreni nel nostro Comune. La Cantina Sociale si è anche impegnata a  commercializzare il vino passito prodotto dall’uva con la denominazione “Fogarina di Gualtieri”. Il percorso di recupero e rilancio dell’uva fogarina ha permesso di valorizzare quelle caratteristiche tradizionali dell’uva – come la buona acidità, la maturazione tardiva, la propensione all’appassimento – particolarmente adatte a soddisfare i gusti degli odierni wine lover, dando vita a due vini dal profilo elegante e moderno. I grappoli raccolti sabato mattina saranno impiegati per la produzione del vino rosé Fogarina di Gualtieri, un piacevole demi-sec dal colore brillante e dai profumi fragranti di lampone e rosa selvatica da gustare con antipasti raffinati, e per quella del Passito di Fogarina, raffinato vino da dessert da abbinare a crostate di fragole o torta cioccolatina.

Contact

Contact
  • Category
    Prodotti Tipici
  • Location
    Gualtieri, Provincia Reggio Emilia, Unione Bassa Reggiana

Location

Uva fogarina
Get directions

Contact

Uva fogarina
  • By editorestartemilia
  • Email: andrea@cabiria.net

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Ratings

    Uva fogarina

    Recensioni

    0

    0 Total
    This is a sample content. you can add some notice or special comment for ratings. If you need to modify rating statements, please go to theme option and you can add or change.
    Thank you.
    Servizio
    0.0%
    Location
    0.0%
    Qualità
    0.0%
    Altro
    0.0%