Teatro Comunale Ruggero Ruggeri

Description

Description

Nella piazza dove un tempo sorgeva la Rocca, il duca Ferdinando Gonzaga espresse il desiderio di far erigere un teatro. Il luogo scelto era già stato destinato più volte agli spettacoli delle compagnie di comici al “servizio del Duca”, che attraversavano le terre bagnate dal Po.
I lavori di costruzione iniziarono nel 1671 per volere del duca Ferrante III, su un progetto di Antonio Vasconi.
Nella “Istoria della Città di Guastalla” pubblicata a Parma nel 1674, Giovan Battista Benamati ricorda che nell’aprile del 1671 sarebbero iniziati i lavori di costruzione dell’edificio teatrale con quattro ordini di palchi per festeggiare le nozze dell’erede del Signore della Città, Anna Isabella, con Carlo Ferdinando di Mantova.
Di questo periodo la struttura conserva, ancora oggi, la pianta a “U” e la facciata con l’ingresso al centro, un timpano nella sommità e tre grandi finestre al primo piano sormontate da ritratti ad altorilievi, che risalgono però all’Ottocento.
Il teatro fu colpito da diversi incendi e sistemato più volte.
Rimasto inagibile per almeno un ventennio, nel 1813 furono ripresi i lavori di recupero della struttura e della decorazione. Il ripristino fu affidato all’architetto Antonio Paglia e a Ferdinando Cardinali, che diedero al teatro l’attuale configurazione a tre ordini di palchi con il loggione.
L’inaugurazione avvenne l’anno successivo, in occasione della Fiera di Santa Caterina.
Nel 1926 il teatro fu dedicato a Ruggero Ruggeri.
Avendo la madre originaria di Guastalla, l’attore passava spesso le estati in queste zone e in diverse occasioni calcò il palcoscenico del teatro con memorabili interpretazioni, tanto da portare la comunità ad assegnargli la cittadinanza onoraria.
Un restauro effettuato nel 1965 portò all’eliminazione dell’aspetto ottocentesco, distruggendo i vecchi palchetti in legno, sostituiti da una balaustra che nei primi tre ordini ha dei divisori. Rimangono solo i fregi del boccascena, un tendone rosso nell’atrio, la splendida decorazione affrescata del soffitto della cavea e dell’atrio.
Negli scorsi anni ottanta fu restaurato in modo apprezzabile rendendolo uno dei luoghi di spettacolo più accoglienti della Regione e uno tra i 10 teatri più antichi d’Italia.

Contact

Contact

Location

Teatro Comunale Ruggero Ruggeri
Get directions

Contact

Teatro Comunale Ruggero Ruggeri
  • By editorestartemilia
  • Email: andrea@cabiria.net

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Ratings

    Teatro Comunale Ruggero Ruggeri

    Recensioni

    0

    0 Total
    This is a sample content. you can add some notice or special comment for ratings. If you need to modify rating statements, please go to theme option and you can add or change.
    Thank you.
    Servizio
    0.0%
    Location
    0.0%
    Qualità
    0.0%
    Altro
    0.0%