Il Palazzo della Macina

Description

Description

Il palazzo fu eretto dal marchese Rodolfo Gonzaga, signore di Luzzara, a partire dal 1481. La struttura originale, disegnata dall’architetto toscano Luca Fancelli, occupava tutta l’attuale piazza.
Oggi rimane la facciata a vista del primo Rinascimento, ornata da un grande stemma dei Gonzaga in maiolica policroma attribuibile alla scuola di Luca della Robbia, sempre della fine del ‘400. L’interno era dotato di ampi saloni e loggiati, di cui rimangono poche stanze e il loggiato che dava sul giardino del palazzo, alcuni reperti costituiti da colonne sormontate da capitelli di pregevole fattura e decori pittorici abbruniti. Le sale infatti erano ornate da fregi e affreschi costituiti da fascioni di colore cenere e nero che correvano al di sotto dei soffitti a cassettoni. Secondo la leggenda il palazzo fu dipinto con colori funerei per ricordare la decapitazione della moglie Antonia Malatesta, accusata ingiustamente di adulterio.
Con la fine della signoria di Luzzara e la vendita del feudo al Duca di Mantova, divenne la residenza del rappresentante del Duca di Mantova a Luzzara.
L’edificio fu distrutto durante la guerra di Successione spagnola che culminò con la battaglia di Luzzara del 15 agosto 1702 tra l’esercito franco-spagnolo al comando del duca di Vendome e l’esercito austriaco al comando del principe Eugenio di Savoia. Si salvò solo la parte ora visibile e che prenderà il nome di “Palazzo della Macina”, perché era diventato la sede per la riscossione delle tasse, tra le quali la tassa sul macinato delle granaglie.
Il palazzo, ormai ridotto a un rudere, fu restaurato a partire dal 1952 dall’Arciprete di Luzzara don Dante Freddi, utilizzando i fondi derivanti dalla vendita dell’oratorio di S. Croce in via Marconi, e infine acquistato dalla Parrocchia il 12 maggio 1960.
Nel 2005 è stato eseguito, a cura della Soprintendenza per i beni Ecclesiastici e del club UNESCO, il restauro dello stemma Gonzaghesco presente sulla facciata del palazzo, sopra al portone d’ingresso.

Contact

Contact
  • Address
    Via Avanzi, 42025 Luzzara
  • Phone
  • Category
    Beni Culturali
  • Location
    Luzzara, Provincia Reggio Emilia, Unione Bassa Reggiana

Location

Il Palazzo della Macina
Get directions

Contact

Il Palazzo della Macina
  • By editorestartemilia
  • Email: andrea@cabiria.net

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Ratings

    Il Palazzo della Macina

    Recensioni

    0

    0 Total
    This is a sample content. you can add some notice or special comment for ratings. If you need to modify rating statements, please go to theme option and you can add or change.
    Thank you.
    Servizio
    0.0%
    Location
    0.0%
    Qualità
    0.0%
    Altro
    0.0%