Biblioteca Maldotti

Description

Description

Nel 1741 i Padri Gesuiti si stabilirono nella loro nuova chiesa a Guastalla composta da una Cappella dedicata a San Luigi Gonzaga e dal Convento. La chiesa con ingresso a portico aveva una pianta a croce greca e comprendeva tre altari e una copertura a cupola che sovrastava la parte centrale dell’edificio.
Nel giro di pochi anni Guillaume Du Tillot, ministro francese del Ducato di Parma e Piacenza e agguerrito nemico dei Gesuiti, espulse i chierici da tutto il territorio e l’edificio rimase inutilizzato fino al 1817 quando mutò destinazione d’uso.
La struttura architettonica fu riadattata con uno scalone monumentale e ampi spazi destinati ad accogliere il lascito bibliotecario dell’Abate Maldotti.
L’abate guastallese Marco Antonio Maldotti aveva interessi che spaziavano dalla filosofia alla matematica, dalla giurisprudenza alla geografia, all’astronomia, nonché alla patristica e alla poesia. Durante la sua vita coltivò la passione per i libri e nel suo testamento del 1791 lasciava ai proprio concittadini di Guastalla il patrimonio librario di quasi 5000 volumi.
Questo primitivo fondo si arricchì negli anni, attraverso acquisti e donazioni di opere conservate dagli ordini religiosi soppressi, fino a giungere ai circa 100.000 volumi attuali.
La Biblioteca conserva una ventina di incunaboli, millecinquecento cinquecentine, edizioni di pregio, una quadreria, raccolte di stampe, gride, monete, medaglie, erbari, fotografie, manifesti, tesi di laurea e conserva importanti archivi come
– il Fondo Gonzaga che raccoglie documenti della famiglia nel periodo di dominio sulla città dal 1539 al 1746;
– l’Archivio Storico del Comune composto da 669 pezzi che coprono un arco di tempo che va dal 1491 al 1896;
– il Fondo dell’ingegner Giulio Cesare Cani, nipote ed esecutore testamentario di Marcantonio Maldotti, composto da 109 documenti raccolti nel corso della sua vita ed attività professionale;
e molti altri come il Fondo Carlo Galvani, l’Archivio delle Opere Pie, il Fondo Davolio-Marani e altri fondi provenienti da famiglie private.

Contact

Contact

Orari

Orari
  • Mon
    14.00 - 18.00
  • Tues
    14.00 - 18.00
  • Wed
    14.00 - 18.00
  • Tues
    14.00 - 18.00
  • Fri
    14.00 - 18.00

Location

Biblioteca Maldotti
Get directions

Contact

Biblioteca Maldotti
  • By editorestartemilia
  • Email: andrea@cabiria.net

    Your Name (required)

    Your Email (required)

    Subject

    Your Message

    Ratings

    Biblioteca Maldotti

    Recensioni

    0

    0 Total
    This is a sample content. you can add some notice or special comment for ratings. If you need to modify rating statements, please go to theme option and you can add or change.
    Thank you.
    Servizio
    0.0%
    Location
    0.0%
    Qualità
    0.0%
    Altro
    0.0%